Pasta con broccoletti: ricetta antispreco

Inauguriamo l’arrivo di Ottobre con uno dei miei piatti preferiti della stagione autunnale ed invernale: pasta con broccoletti! Lo so, il broccolo divide le folle. C’è chi ne odia l’odore forte e chi, come me, ama i sapori decisi. In realtà, una volta sbollentato e con l’aggiunta di pochi semplici ingredienti vi assicuro che questo piatto metterà tutti d’accordo, anche l’ambiente! Si tratta, infatti, di una verdura di stagione della quale non si butta via nulla!

Quindi, se già apprezzi la pasta con broccoletti, continua a leggere per sapere come rendere la tua ricetta davvero antispreco!

pasta con broccoletti

Ingredienti

Dosi per 4 persone

  • Pasta secca 360 gr
  • Broccolo 1 (450 gr circa)
  • Aglio 1
  • Sale q.b.
  • Olio EVO q.b.
  • Pepe nero a piacimento

Preparazione

  1. Per prima cosa metti sul fuoco una pentola piena d’acqua con una manciata di sale. Aspettando che arrivi a bollore ci dedichiamo al broccolo.
  2. Stacca le cime dei broccoli dal torsolo centrale. Se sono molto grandi tagliale a metà. Il torsolo lascialo intero ed incidilo sopra e sotto con un coltello.
  3. Sciacqua tutto, comprese le foglie, sotto acqua corrente e metti in pentola appena raggiunto il bollore.
  4. Lascia cuocere per 10 minuti.
  5. Intanto, in una padella soffriggi uno spicchio d’aglio in olio Evo.
  6. Controlla con una forchetta se le cime si sono ammorbidite, quindi passa cimette e foglie bollite nella padella lasciando il torsolo ancora bollire per 5 minuti.
  7. Aggiungi sale e pepe in padella e lascia cuocere a fuoco medio per 15 minuti circa. Se necessario aggiungi un po’ d’acqua di cottura per non far attaccare i broccoli al fondo della padella ma non troppa, perché devono fare la crosticina.
  8. A questo punto togli il torsolo dall’acqua e frullalo aggiungendo sale, pepe e 1 filo d’olio, poi unisci il composto ottenuto ai broccoli in padella e lascia insaporire per qualche minuto.
  9. Cala la pasta nell’acqua di cottura dei broccoli e lascia cuocere finché non è al dente.
  10. Scola la pasta, versala in padella e amalgama a fiamma alta per mezzo minuto.
  11. Impiatta e goditi la tua ricetta antispreco!

Note

La ricetta è molto versatile e puoi perfezionarla in base ai tuoi gusti. Io ad esempio ho guarnito il piatto con un mix di semini (Chia, lino e girasole) ma ci sta benissimo anche del peperoncino, pomodori secchi o formaggio vegetale.

pasta con broccoletti e semi

Seguimi su instagram per essere sempre aggiornato sulle ricette antispreco più golose ed economiche della stagione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *