Ricetta antispreco: torta vegana pesche e cioccolato fondente

Avete fatto il carico di pesche, frutta di stagione dolce profumata e succosa ma poi siete andati al mare e intanto le pesche sono diventate troppo mature? Ecco la ricetta antispreco che fa per voi! Una torta di pesche di semplice e veloce preparazione, vegana ma con ingredienti di uso comune. Io l’ho arricchita con delle gocce di cioccolato fondente perché avevo delle barrette a metà ma anche senza vi assicuro che è ottima come colazione o merenda.

Ricetta antispreco: torta vegana pesche e cioccolato

Ingredienti

  • 200 g. farina integrale
  • 100 g. farina 0
  • 300 ml acqua
  • 100 g. zucchero di canna
  • 3 pesche
  • 100 g di cioccolato fondente a pezzetti
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • cannella a piacere (io ho usato 1 cucchiaino pieno)

Note

Potete anche usare tutta farina integrale o farina 0. Io avevo dei pacchi da finire e le ho mescolate, in perfetto mood ricette antispreco. Se usate solo farina integrale potrebbe essere necessaria un po’ acqua in più. A proposito di acqua, potete sostituirla con del latte vegetale a piacere.

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno a 180°C.
  2. Tagliate le vostre pesche a fettine non troppo sottili, anche 1 cm va bene. Se sono biologiche potreste anche lavarle per bene e lasciare la buccia, ricca di vitamine e nutrienti.
  3. In una ciotola mescolate farina e zucchero. Aggiungete l’acqua a filo e mescolate con una frusta fino a raggiungere una consistenza morbida e vellutata, non liquida. Se necessario aggiustate ad occhio la quantità di liquido che potrebbe essere maggiore o minore di quella indicata a seconda della farina che utilizzate.
  4. Aggiungere il lievito setacciato e la cannella.
  5. A questo punto aggiungere la pesche e i pezzetti di cioccolato fondente e amalgamate il composto.
  6. Versate l’impasto in una tortiera oliata o ricoperta di carta forno. Io ho utilizzato uno stampo rotondo da 26 cm.
  7. Infornate e lasciate cuocere per 30 min. Regolate la cottura in base alla tortiera utilizzata facendo la prova dello stecchino.
  8. Una volta pronta, lasciatela riposare fuori dal forno e togliete lo stampo una volta tiepida.
  9. Godetevela!

Per la ricetta mi sono ispirata alla versione senza cioccolato di Ricette Vegolose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *